The PSYCHOLOGY of ACTORS

ABSTRACT The article examines some psychological aspects typically found in professional actors. It reports what was said about it by Ancient Greeks, William Shakespeare, Sigmund Freud, Luigi Pirandello, Otto Fenichel, Hanns Sachs and Abraham Arden Brill and what were the psychopathologies (depression, narcissism, anorexia nervosa etc.) that affected some entertainers, such as, Michael Jackson, Amy Jade Winehouse, Veronica Lake and Roby Williams. Finally, it illustrates why many of us wear masks and why  we can all consider ourselves amateur “actors”.   KEY WORDS: narcissism, masks, identification, projection, ego   RIASSUNTO L’articolo… Continua a leggere

NELLA FASE TRE SI CONTINUA A SPERARE: TRA CANTI, IMITAZIONI, PROGETTI E ASPIRAZIONI | INTERVISTA ALL’ATTORE MIRKO IAQUINTA

In questa nuova fase, la cosiddetta “Fase 3”, in convivenza con il coronavirus che ha cambiato ormai da mesi le vite di tutti i cittadini a livello mondiale e non solo nazionale, è aumentata la possibilità di incontri e di ripresa di numerose attività. Ciò nonostante, bisogna comunque rispettare delle regole imposte per la salvaguardia della salute comune, in quanto tale virus non è sparito per una magia dall’antica formula latina o di qualche altra lingua del nostro bagaglio storico ma è ancora presente e alla ricerca continua di nuove cellule… Continua a leggere

Monologhi di gruppo delle notti d’estate | Compagnia della pigna

Per il sesto anno consecutivo, nel rispetto delle misure di distanziamento anti covid-19, La compagnia della pigna propone il suggestivo laboratorio estivo dedicato alla ricerca teatrale. Quest’anno il tema riguarderà le notti d’estate da trasformare in monologhi di gruppo. Sperimentare, creare, esprimere emozioni, lasciarsi ispirare fino ad arrivare ad un atto performativo, la sera del 25 luglio, davanti al mare! Le sessioni di allenamento creativo teatrale (ad esclusione dell’ultimo che si sposterà sulla costa) si terranno in un ampio spazio all’aperto che garantirà il rispetto delle misure di sicurezza (è… Continua a leggere

QuarantenArt: una finestra aperta… al di qua dello schermo

Chi l’avrebbe detto che questo periodo che stiamo vivendo si sarebbe rivelato un’occasione per riscoprire l’arte? Ebbene, come già avrete visto sui social, sono spuntati innumerevoli contenuti multimediali ad opera di utenti con l’intenzione di “rivisitare” e proporre una personale interpretazione dei capolavori dell’arte. L’iniziativa, o meglio, la challenge proposta il 25 marzo su Twitter dal Getty Museum di Los Angeles è diventata virale in un batter d’occhio facendo sì che esplodesse la fantasia degli “artisti” ingabbiati dalla quarantena. Si sa, i social hanno accorciato le distanze, ma accorciare non significa annullare,… Continua a leggere

Olympe de Gouges: scrittrice, rivoluzionaria e per le pari opportunità

“Le donne avranno pur diritto di salire alla tribuna, se hanno anche quello di salire sul patibolo” — Olympe de Gouges Il più delle volte che parlo con un uomo di femminismo non capisco perché mi guarda stizzito e ancora peggio ridacchia a denti stretti. Avviene la stessa cosa quando qualcuno fa una battuta sui neri o sugli ebrei (black humor lo chiamano), la battuta farà anche ridere, ma tutti sappiamo di non poterlo fare e così ci contorciamo pur di nascondere il ghigno soddisfatto che abbiamo sul volto. Non… Continua a leggere

“Così è (se vi pare)” di Luigi Pirandello

Trama In una tranquilla cittadina, dopo essere scampati al terremoto della Marsica, giungono degli strani personaggi: il signor Ponza, la suocera Frola, una donna che nessuno ha mai visto ma che si narra essere la moglie di Ponza e la figlia di Frola. Suscita curiosità tra gli abitanti il fatto che la signora Frola vive da sola al centro della città, mentre i coniugi Ponza in un caseggiato in periferia. Circola voce che il signor Ponza sia talmente geloso della moglie da tenerla chiusa in casa a chiave, e non… Continua a leggere

“I colori di Dio – la vita e l’arte di Cristoforo Santanna raccontate da lui medesimo” in Scena a Cosenza | EVENTO RINVIATO

EVENTO RINVIATO A DATA DA DESTINARSI L’Associazione Culturale e Teatrale “Quinta Scenica“, con una nota social su Facebook, comunica il rinvio a data da destinarsi dell’evento “I colori di Dio”, “vista la particolarità del momento e tenuto conto dei costi che comporta l’allestimento di uno spettacolo”, previsto per il 7 marzo 2020 presso il Teatro dell’Acquario (Cosenza). Seguiranno aggiornamenti.   Sabato 7 marzo 2020 dalle ore 21:00 alle 23:00  (RINVIATO A DATA DA DESTINARSI) Teatro dell’Acquario Via Galluppi 15/19, 87100 Cosenza  Riceviamo e pubblichiamo: «Debutterà in prima assoluta lo spettacolo “I… Continua a leggere