Cosenza: presentato il volume “Il bambino irraggiungibile: storia di un ragazzo autistico non verbale, ma pensante” di Manuel Sirianni

Venerdì 14 febbraio alle ore 17:00, presso la libreria per bambini “Raccontami” di Cosenza, è stato presentato il volume “Il bambino irraggiungibile: storia di un ragazzo autistico non verbale, ma pensante” di Manuel Sirianni, edito da Bompiani. Presenti all’evento Tonia Brancia, docente e moderatrice dell’incontro, la logopedista di fiducia Riccarda Alcaro e Oceania, madre dell’autore. In sala anche papà Franco, grande riferimento per Manuel, insieme al fratello Daniel, anch’egli autistico. Dopo l’introduzione della Professoressa Brancia, Oceania, ha raccontato le difficoltà riscontrate nell’accudimento dei due figli, in seguito ai problemi legati alla comunicazione verbale e… Continua a leggere

“I colori di Dio – la vita e l’arte di Cristoforo Santanna raccontate da lui medesimo” in Scena a Cosenza

Sabato 7 marzo 2020 dalle ore 21:00 alle 23:00 Teatro dell’Acquario Via Galluppi 15/19, 87100 Cosenza Riceviamo e pubblichiamo: «Debutterà in prima assoluta lo spettacolo “I colori di Dio – la vita e l’arte di Cristoforo Santanna raccontate da lui medesimo” il prossimo sabato 7 marzo, alle ore 21, a Cosenza al Teatro dell’Acquario. Il testo, scritto da Alessandro Chiappetta è risultato tra i vincitori del concorso Autori italiani 2019 organizzato dalla prestigiosa rivista Sipario.  Lo spettacolo racconta la vita del pittore Cristoforo Santanna (Marano Marchesato, 1735 – Rende, 1805),… Continua a leggere

Mostra: Ĭdentĭtās – GAIA cambia allestimento

Sabato 29 febbraio 2020 dalle ore 19:00 alle 23:00 Ingresso gratuito Presso: GAIA Galleria Arte Indipendente Autogestita Via Galeazzo di Tarsia, 22 87100 Cosenza   « ĬDENTĬTĀS:  Il concetto della mostra – plurale piuttosto che collettiva – nasce dalla duplice declinazione del termine “identità”, la cui semantica, nel contesto contemporaneo, rischia di sfuggire al suo stesso senso: di appartenenza, di uguaglianza, di distinzione. Il termine latino identĭtas -atis, derivato dalla locuzione idem, “medesimo”, si è evoluto fino a indicare, nelle sue accezioni contemporanee, l’opposto. L’identità anagrafica racchiude l’insieme dei dati… Continua a leggere

“Pyongyang blues” di Carla Vitantonio: Presentazione presso la Libreria Tamu (Napoli)

Si svolgerà l’11 marzo 2020 alle ore 19:00, presso la Libreria Tamu (Napoli), la presentazione del volume Pyongyang blues, di Carla Vitantonio, edito da ADD Editore. L’autrice, cooperante, attivista per i diritti umani e attrice italiana, ha trascorso diversi anni in Corea del Nord e in Birmania come capo missione per una ong internazionale. « Attrezzata con un master in diplomazia e una precedente esperienza in Corea del Sud – si legge sul sito della casa editrice – in questo libro Carla Vitantonio presenta la Corea del Nord con uno… Continua a leggere

Tavola rotonda su “Le parole contro il bullismo”

Riceviamo e pubblichiamo:  « Oggi più che mai, in un contesto storico e sociale in cui la violenza fisica e verbale tendono, anche grazie ai mezzi di comunicazione, a farla da padrona è più facile, soprattutto quando essa si sprigiona nel mondo adolescenziale, che un comportamento deviato e non adeguatamente compreso si trasformi in tragedia. Parlare di Bullismo e di Cyberbullismo non è solo importante ma addirittura necessario. E per parlare di questo, che in più occasioni si è avvertito quale urgenza, la libreria Unicorni di Carta ha pensato di… Continua a leggere

Wushu Kung Fu Tradizionale: l’importanza di una sana pratica marziale

Il fine ultimo del Kung Fu Wushu Tradizionale, madre di tutte le Arti Marziali, è l’autorealizzazione. Il suo scopo non è quello di generare aggressività nei confronti degli altri, ma di raggiungere un perfezionamento di sé stessi; la motivazione che deve spingere alla pratica è il miglioramento delle qualità psicofisiche, al fine di coltivare il bene più prezioso: l’equilibrio. Il Kung Fu Wushu è un mezzo per progredire costantemente, anche nella vita di tutti i giorni: lavoro, studio, rapporti umani.  Le qualità morali di questa disciplina sono la sincerità, il… Continua a leggere

Presentazione del volume “Il bambino irraggiungibile” presso Raccontami (Cosenza)

Da una ricerca fatta, il suo libro compare tra i dieci testi più importanti sull’autismo. Il volume in questione è “Il bambino irraggiungibile. Storia di un bambino autistico non verbale ma pensante” di Manuel Sirianni, edito da Bompiani. «Manuel è un bambino di diciotto mesi quando le prime parole pronunciate se ne vanno – afferma la casa editrice – e la sua vita cambia all’improvviso. L’autismo lo chiude nel silenzio ma non nell’isolamento: dopo un lungo percorso di grande difficoltà per lui e la sua famiglia, Manuel a nove anni… Continua a leggere

Pubblicato il Vol. 2, n. 2 della collana scientifica “Geographies of The Anthropocene” (Il Sileno Edizioni)

È stato pubblicato il Vol. 2, n. 2 (2019) della collana Open Access “Geographies of the Anthropocene” (Il Sileno Edizioni), dal titolo “Earthquake risk perception, communication and mitigation strategies across Europe”, curato da Piero Farabollini (Commissario Straordinario di Governo alla Ricostruzione post-terremoto del Centro Italia, Università di Camerino), Francesca Romana Lugeri (ISPRA; Università di Camerino), Silvia Mugnano (Università di Milano-Bicocca). Questo volume rappresenta il primo tentativo di una proposta che mira a riunire approcci e punti di vista di studiosi di diverse discipline sui temi della riduzione, mitigazione e comunicazione… Continua a leggere

Le scritture analfabete

Giuseppe Ferraro, «Resistere» – Trincea e prigionia nell’Archivio Barberio Pellegrini, 2018   Sul monte san Michele, a Mormanno, in provincia di Cosenza, si erge il Faro Votivo, un sacrario dedicato ai caduti nella guerra del 1915-1918. Attorno, un bosco, un ampio parco dove idealmente riposano quei giovani militi che, partiti per il fronte, non fecero più ritorno. L’ultimo schivo raggio di un giorno soleggiato di novembre si adagia sul cippo che ricorda Gaetano Alberti, medaglia d’oro, morto a Castelnuovo il 26 luglio del 1915. Vicino a una corona di fiori,… Continua a leggere