“I colori di Dio – la vita e l’arte di Cristoforo Santanna raccontate da lui medesimo” in Scena a Cosenza

Sabato 7 marzo 2020 dalle ore 21:00 alle 23:00 Teatro dell’Acquario Via Galluppi 15/19, 87100 Cosenza Riceviamo e pubblichiamo: «Debutterà in prima assoluta lo spettacolo “I colori di Dio – la vita e l’arte di Cristoforo Santanna raccontate da lui medesimo” il prossimo sabato 7 marzo, alle ore 21, a Cosenza al Teatro dell’Acquario. Il testo, scritto da Alessandro Chiappetta è risultato tra i vincitori del concorso Autori italiani 2019 organizzato dalla prestigiosa rivista Sipario.  Lo spettacolo racconta la vita del pittore Cristoforo Santanna (Marano Marchesato, 1735 – Rende, 1805),… Continua a leggere

Mostra: Ĭdentĭtās – GAIA cambia allestimento

Sabato 29 febbraio 2020 dalle ore 19:00 alle 23:00 Ingresso gratuito Presso: GAIA Galleria Arte Indipendente Autogestita Via Galeazzo di Tarsia, 22 87100 Cosenza   « ĬDENTĬTĀS:  Il concetto della mostra – plurale piuttosto che collettiva – nasce dalla duplice declinazione del termine “identità”, la cui semantica, nel contesto contemporaneo, rischia di sfuggire al suo stesso senso: di appartenenza, di uguaglianza, di distinzione. Il termine latino identĭtas -atis, derivato dalla locuzione idem, “medesimo”, si è evoluto fino a indicare, nelle sue accezioni contemporanee, l’opposto. L’identità anagrafica racchiude l’insieme dei dati… Continua a leggere

La notte degli Oscar: Le conferme, le sorprese e i discorsi dei vincitori

La notte più importante del mondo cinematografico, con i premi più ambiti dagli addetti ai lavori, si è conclusa alle prime luci dell’alba di lunedì 10 febbraio con alcune sorprese tra le statuette assegnate. Una kermesse molto elegante e sobria, a tratti forse prevedibile e noiosa, quella che ha tenuto incollati allo schermo milioni di telespettatori. Sul red carpet hanno sfilato attori, attrici e accompagnatori elegantissimi e bellissimi come sempre, ma a differenza degli anni passati la classicità l’ha fatta da padrona in quasi tutti gli outfit sfoggiati. L’unica nota… Continua a leggere

Tavola rotonda su “Le parole contro il bullismo”

Riceviamo e pubblichiamo:  « Oggi più che mai, in un contesto storico e sociale in cui la violenza fisica e verbale tendono, anche grazie ai mezzi di comunicazione, a farla da padrona è più facile, soprattutto quando essa si sprigiona nel mondo adolescenziale, che un comportamento deviato e non adeguatamente compreso si trasformi in tragedia. Parlare di Bullismo e di Cyberbullismo non è solo importante ma addirittura necessario. E per parlare di questo, che in più occasioni si è avvertito quale urgenza, la libreria Unicorni di Carta ha pensato di… Continua a leggere

Totem Jangseung: Divinità tutelari dei villaggi e protettrici dei viandanti in Corea

Immaginate di essere un viandante o un pellegrino nella Corea del XV secolo. In uno dei vostri lunghi viaggi attraverso i territori montuosi e i sentieri impervi della penisola smarrite la giusta via e siete soli. Ad un tratto una figura alta, vegliarda e contorta appare all’orizzonte ben salda nel terreno: si tratta di un totem “jangseung” (장승) che, con i suoi tratti grotteschi, indica che la strada che state percorrendo è quella giusta. Man mano che vi avvicinate ad un villaggio queste figure irte appaiono sempre più numerose e… Continua a leggere

Shōgi: gli scacchi giapponesi

Il Giappone è conosciuto come il paese dalle mille tradizioni: ikebana, shōdō, cerimonia del tè, sono solo alcune delle più famose attività che i giapponesi hanno saputo tenere vive e molte di queste sono diventate molto popolari anche in Occidente. Tra i giochi più antichi vi è lo shōgi, conosciuto come gli “scacchi giapponesi”, gioco dalle origini antiche e praticato a livello agonistico non solo da anziani come si potrebbe pensare, ma anche da tantissimi giovani, giapponesi e non. Shōgi significa letteralmente “Gioco dei Generali”, il cui scopo è di… Continua a leggere

Wushu Kung Fu Tradizionale: l’importanza di una sana pratica marziale

Il fine ultimo del Kung Fu Wushu Tradizionale, madre di tutte le Arti Marziali, è l’autorealizzazione. Il suo scopo non è quello di generare aggressività nei confronti degli altri, ma di raggiungere un perfezionamento di sé stessi; la motivazione che deve spingere alla pratica è il miglioramento delle qualità psicofisiche, al fine di coltivare il bene più prezioso: l’equilibrio. Il Kung Fu Wushu è un mezzo per progredire costantemente, anche nella vita di tutti i giorni: lavoro, studio, rapporti umani.  Le qualità morali di questa disciplina sono la sincerità, il… Continua a leggere

Nessun limite eccetto il cielo. Lettera aperta di una danzatrice

Si pensa sempre che insegnare danza sia una questione di ripetere passi a memoria, e mostrarne la dinamica. La danza è di più. Chi sceglie di insegnare, si prepone di sostenere i propri allievi, con quella severità e quella dolcezza che nessun’altra disciplina può richiedere. Si pensa inoltre che, per praticare un’arte come questa, bisogna essere perfetti ma, la perfezione cos’è? Qualcosa che non esiste veramente, la “perfezione” è un ostacolo, è qualcosa che rincorriamo affannosamente, quando dovremmo invece correre verso la vita pensando che ogni ostacolo possa essere superato… Continua a leggere

CONFIGURAZIONE TUNDRA: Un romanzo distopico e avvincente di un’autrice rivelazione

Riceviamo e pubblichiamo:  Dal 27 febbraio in libreria Configurazione Tundra di Elena Giorgiana Mirabelli, un’autrice rivelazione al suo esordio letterario ma dalla scrittura di sorprendente maturità. Configurazione Tundra è il nuovo libro della collana di narrativa, un romanzo distopico scritto con uno stile limpido e avvincente che ricorda le atmosfere cariche di tensione di Don DeLillo e di film come Solaris. Una dimensione rarefatta, una delicata parabola in chiave urbanistico-sociologica, una storia di amore e di passione che fa stare il libro sospeso in un punto d’incrocio sottile tra generi. La… Continua a leggere

Geographies of the Anthropocene: Prorogata la scadenza della Call “The Anthropocene and islands: vulnerability, adaptation and resilience to natural hazards and climate change”

Collana Scientifica “Geographies of the Anthropocene” (Il Sileno Edizioni): È stata prorogata al 15 febbraio 2020 la scadenza per l’invio di abstract relativi alla Call for Book Chapters “The Anthropocene and islands: vulnerability, adaptation and resilience to natural hazards and climate change”, curata da Miquel Grimalt Gelabert, Director of the Geography Department, University of the Balearic Islands, Spagna, Anton Micallef, Director of Euro-Mediterranean Centre on Insular Dynamics, University of Malta, Malta, Joan Rossello Geli, Research Group of Climatology, Hydrology, Hazards and Landscape, University of the Balearic Islands, Spagna:  http://www.ilsileno.it/geographiesoftheanthropocene/call-for-book-chapters-2019/  Eventuali… Continua a leggere