Cosenza: presentato il volume “Il bambino irraggiungibile: storia di un ragazzo autistico non verbale, ma pensante” di Manuel Sirianni

Venerdì 14 febbraio alle ore 17:00, presso la libreria per bambini “Raccontami” di Cosenza, è stato presentato il volume “Il bambino irraggiungibile: storia di un ragazzo autistico non verbale, ma pensante” di Manuel Sirianni, edito da Bompiani. Erano presenti all’evento Tonia Brancia, docente e moderatrice dell’incontro, la logopedista di fiducia Riccarda Alcaro e Oceania, madre dell’autore. In sala anche papà Franco, grande riferimento per Manuel, insieme al fratello Daniel, anch’egli autistico. Dopo l’introduzione della Professoressa Brancia, Oceania, racconta le difficoltà riscontrate nell’accudimento dei due figli, in seguito ai problemi legati alla comunicazione verbale e… Continua a leggere

Tavola rotonda su “Le parole contro il bullismo”

Riceviamo e pubblichiamo:  « Oggi più che mai, in un contesto storico e sociale in cui la violenza fisica e verbale tendono, anche grazie ai mezzi di comunicazione, a farla da padrona è più facile, soprattutto quando essa si sprigiona nel mondo adolescenziale, che un comportamento deviato e non adeguatamente compreso si trasformi in tragedia. Parlare di Bullismo e di Cyberbullismo non è solo importante ma addirittura necessario. E per parlare di questo, che in più occasioni si è avvertito quale urgenza, la libreria Unicorni di Carta ha pensato di… Continua a leggere

Wushu Kung Fu Tradizionale: l’importanza di una sana pratica marziale

Il fine ultimo del Kung Fu Wushu Tradizionale, madre di tutte le Arti Marziali, è l’autorealizzazione. Il suo scopo non è quello di generare aggressività nei confronti degli altri, ma di raggiungere un perfezionamento di sé stessi; la motivazione che deve spingere alla pratica è il miglioramento delle qualità psicofisiche, al fine di coltivare il bene più prezioso: l’equilibrio. Il Kung Fu Wushu è un mezzo per progredire costantemente, anche nella vita di tutti i giorni: lavoro, studio, rapporti umani.  Le qualità morali di questa disciplina sono la sincerità, il… Continua a leggere

Presentazione del volume “Il bambino irraggiungibile” presso Raccontami (Cosenza)

Da una ricerca fatta, il suo libro compare tra i dieci testi più importanti sull’autismo. Il volume in questione è “Il bambino irraggiungibile. Storia di un bambino autistico non verbale ma pensante” di Manuel Sirianni, edito da Bompiani. «Manuel è un bambino di diciotto mesi quando le prime parole pronunciate se ne vanno – afferma la casa editrice – e la sua vita cambia all’improvviso. L’autismo lo chiude nel silenzio ma non nell’isolamento: dopo un lungo percorso di grande difficoltà per lui e la sua famiglia, Manuel a nove anni… Continua a leggere

La mediazione familiare a misura dei diritti dei bambini

Lo scorso novembre la Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza (che in Italia è stata ratificata il 29 maggio del 1991) ha compiuto trent’anni. Un testo giuridico d’eccellenza, questo, poiché riconosce, in forma coerente, tutti i bambini e le bambine quali detentori di diritti e dunque persone che partecipano attivamente alle decisioni da prendere. La Giornata internazionale dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, che si celebra ogni anno il 20 novembre, è un’occasione per osservare e monitorare, con attenzione, il reale stato dell’infanzia nel mondo. La Convenzione dell’ONU è composta… Continua a leggere