Dopo il raggiungimento del diploma scientifico, ha conseguito la Laurea in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche, con tesi sperimentale in biologia cellulare, e l'abilitazione all'esercizio della professione di farmacista. Inoltre, ha conseguito il master di II livello in Economia e gestione dei servizi sanitari presso l'Università di Roma "La Sapienza". Grazie alla passione per la docenza, si occupa di tutoraggio presso centri studi e doposcuola privati ed è discente al Dipartimento di Didattica della Musica presso il Conservatorio Stanislao Giacomantonio di Cosenza.

LA FILOSOFIA POSTMODERNA E IL CINEMA DI DAVID CRONENBERG | Intervista al critico cinematografico e scrittrice Martina Puliatti

In un periodo difficile come questo, la società si trova di fronte ad un cambiamento per non permettere la dissoluzione dei desideri, alla base della realizzazione dei propri sogni. Bisognerebbe accogliere la crisi per accettare il nuovo sé, con maggiore consapevolezza del proprio desiderio, avente delle “linee di fuga”. La “macchina desiderante” è una forza prorompente, colei che accompagna il decorrere della vita, senza la quale si perderebbe la propria energia di evoluzione. Il desiderio, quindi, è il protagonista di molte elaborazioni cinematografiche, come quelle sviluppata dal regista David Cronenberg…. Continua a leggere

“… A RIVEDER LE STELLE”: LA PRIMA DEL TEATRO ALLA SCALA DI MILANO LANCIA IL SUO MESSAGGIO A NON ARRENDERSI

Anche quest’anno il “Teatro Alla Scala” di Milano ha presentato una prima stellare!  Le porte del Teatro si sono aperte sull’inno di Italia, come simbolo della forza di una nazione che non si arrende, nonostante il “nemico invisibile” ancora sia presente sulla sua strada. Le opere e le suite di grandi compositori come Gaetano Donizetti, Giuseppe Verdi, Giacomo Puccini, Richard Wagner, George Bizet, Jules Massenet, Umberto Giordano, Gioachino Rossini sono state portate in scena da frammenti magistralmente eseguiti da artisti dai nomi celebri, i quali sono stati capaci di unire… Continua a leggere

IL CORPO COME ESPRESSIONE DELL’ARTE | Intervista al Ballerino Giuseppe Mele

L’arte è un mondo ampio, nel quale vive il linguaggio dalla grammatica emozionale. Per tale motivo, rientra tra le forme d’arte anche la danza, in cui le parole sono rappresentate dai gesti e dai movimenti del corpo, nonché dall’espressività del viso. Ogni parte del corpo, infatti, partecipa nel suo complesso nella rappresentazione di situazioni che possono indurre emozioni. Questa riflessione è ben condivisa dal protagonista della nostra intervista, Giuseppe Mele, maestro, direttore di scena, coreografo che ha da sempre avuto la passione per la danza, fino a renderla il suo… Continua a leggere

“Quelli della didattica in presenza”: Il percorso scolastico in convivenza con il Covid -19 | Intervista al prof. Giuseppe Ferraro

Il Sileno ritorna con il suo ciclo di interviste affrontando un argomento molto discusso. Nel periodo delle riprese delle attività in convivenza con il Covid-19, risulta di primaria importanza, anche dal punto di vista politico, la ripresa del percorso scolastico in “presenza”. Gli studenti, infatti, sono da poco ritornati nelle aule, seguendo delle misure ben precisi per limitare il diffondersi del contagio; misure che hanno portato alcuni problemi in quelle scuole carenti nelle risorse necessarie, sia da un punto di vista logistico che di organico. La nostra video intervista, quindi,… Continua a leggere

L’ERASMUS AL TEMPO DEL COVID -19

Una delle esperienze più ricercate e tanto attese da moltissimi studenti, che accumulano i crediti necessari e compiono elevati sacrifici per poter annoverare nel proprio curriculum studiorum un tirocinio o esami svolti all’estero. Il tassello di un sogno che hanno inseguito Giuseppe, Maria e Valentina, studenti in ambito informatico presso l’Università dell’Unical, protagonisti della nostra intervista, in diretta dalla città spagnola di Malaga, dove loro hanno deciso di intraprendere il loro percorso Erasmus. La loro partenza è avvenuta prima della chiusura indotta dalla quarantena e nel pieno dell’emergenza per la… Continua a leggere

LA MEDIAZIONE FAMILIARE COME CULTURA POSITIVA DEL CONFLITTO | Video intervista alla dottor.ssa Rossella Cosentino, Vicepresidente dell’Associazione Cri. Me. Leg.

Nel cammino della propria vita si susseguono molti “capitoli”, i quali presentano i protagonisti amati da sempre oppure nuovi personaggi che colorano quelle pagine con la propria presenza. Non solo: ciò che arricchisce il percorso esperienziale di ogni individuo è anche l’assenza, la separazione da ciò che si comprende non essere più il proprio posto di appartenenza. Un passo difficile, che richiede coraggio e molto spesso associato ad un’evoluzione negativa. In realtà, la risoluzione di un conflitto può avvenire anche nella piena collaborazione di entrambe le parti coinvolte e l’Associazione… Continua a leggere

L’AMORE TRA FORZA E TORMENTI | Recensione del brano “Parliamo di noi ancora” di Cristian Bitonti

Lord Alfred Tennyson considerava l’amore come un sentimento da vivere pienamente, al di là delle paure dettate dalla sofferenza. In una sua poesia, infatti, nel “In Memoriam” viene proposta la celebre frase “Meglio aver amato e perso che non aver amato mai”. L’amore, quindi, è un sentimento indescrivibile a parole ma possibile da raggiungere con le emozioni ad esso collegate, ovvero con lo stesso sistema di comunicazione della musica. È proprio l’incontro tra questi concetti chiave dell’amore e della musica a ritrovarsi nel nuovo singolo “Parliamo di noi ancora”, dell’artista… Continua a leggere

INTERVISTA ALL’ATTORE E REGISTA GIANLUCA SIA. Le piccole gioie sono come un Teaser quando vale più di un Trailer

Un curriculum dalle numerose attività quello del nostro ospite per la nuova intervista firmata Il Sileno, rivista divulgativa Onlus. Gianluca Sia, laureato in “Linguaggi dello spettacolo del cinema e dei media” all’Università della Calabria, comincia la sua esperienza come attore, associando anche il percorso di regista cinematografico. In particolare, nella nostra intervista, confessa di aver avuto sempre la passione della regia quando, sin da piccolo, abbozzava delle rappresentazioni curate in ogni dettaglio, trasformando una semplice crema come materiale indispensabile per interpretare il forzuto Hulk. L’espressione della sua creatività continua con… Continua a leggere

LA SCOPERTA DI SE STESSI PER UN RITORNO ALLE ORIGINI: Intervista all’archeologa – scrittrice Eliana Iorfida, Responsabile della Rubrica della rivista “Un tè con l’archeologa”

L’ospite di questa nostra nuova intervista è l’archeologa – scrittrice Eliana Iorfida, le cui prime parole portano con sè una filosofia che da tempo viene seguita ma difficilmente praticata: l’uguaglianza tra i popoli. L’archeologa, infatti, ha avuto modo di sperimentare in prima persona l’accoglienza dei popoli orientali, per i suoi lavori in Siria, Egitto ed Israele. Proprio da queste esperienze e le sensazioni provate nei luoghi citati, ella ha trovato ispirazione per la stesura di due libri: il romanzo “Sette paia di scarpe”, vincitore del Premio Letterario Nazionale Rai “La… Continua a leggere

NOTERESTI MAI L’IMPORTANZA DI UN POST -IT? | Intervista alle ideatrici del progetto “Adoro questa vita”

È possibile vedere l’amore nelle piccole cose? Per le ideatrici del progetto “Adoro questa vita” la risposta è affermativa! Loro sono: Benedetta Russo, laureanda della magistrale in Servizi sociali, con la passione per lo sport e responsabile di Azione cattolica; Francesca Paonessa, laureanda in Scienze della formazione primaria, aspirante insegnante e responsabile di Azione cattolica; Giusy Massarini, proprietaria di una scuola di danza da 5 anni e responsabile di Azione cattolica. Nel loro percorso formativo, quindi, traspare una volontà comune, cioè quella di donarsi per il sociale ed è per… Continua a leggere