ALLA RISCOPERTA DEGLI AUTORI MUSICALI CALABRESI. L’inizio del viaggio della Polifonica Aulòs – Trebisacce (Cosenza)

Nella serata del 25 Luglio ha avuto inizio il progetto della Polifonica Aulòs di Lamezia Terme in collaborazione con diverse associazioni del territorio calabrese su Avviso pubblico per la Selezione e il Rafforzamento dell’attuale Offerta Culturale presente in Calabria ed è stato finanziato con fondi Pac Calabria 2014 – 2020 Az. 1 tip 1.3 annualità 2019. La piazza principale di Trebisacce ha ospitato la musica di tradizione calabrese, in un concerto suddiviso tra la musica “colta” e la musica “leggera”. Il programma del suddetto concerto, infatti, ha presentato in apertura… Continua a leggere

Nasce il primo viaggio interattivo nella Divina Commedia in sette secoli di storia dell’arte

Nell’ambito delle digital humanities, nasce la prima applicazione multimediale che utilizza la visualizzazione dei dati per raccogliere, catalogare e far interagire le opere d’arte dedicate alla Divina Commedia con i versi del Sommo Poeta. Dopo il premiato “Codice Atlantico” di Leonardo Da Vinci, un altro innovativo progetto che applica la data visualization nel campo delle digital humanities realizzato dall’agenzia milanese The Visual Agency.   Un progetto inedito che unisce arte, letteratura e tecnologia, mettendo in relazione, per la prima volta in un’unica applicazione, il mondo letterario e artistico della Divina Commedia, facendo interagire… Continua a leggere

È morta Carla Fracci: ad 84 anni ci ha lasciati La Signora della danza

Etoile globalmente riconosciuta ed apprezzata, Carla Fracci, la “Eterna fanciulla danzante” Come la definì Montale, ha inspirato generazioni di danzatori, con estrema grazia e dedizione: “Ho danzato nei tendoni, nelle chiese, nelle piazze. Volevo che questo mio lavoro non fosse di élite, relegato alle scatole d’oro dei Teatri d’opera”, e con questo suo spirito è riuscita ad avvicinare il grande pubblico al Balletto, battendosi affinché l’arte della danza venisse valorizzata anche dalle istituzioni: “Un’arte nobile come questa non può essere trattata come una cenerentola” disse al Presidente Napolitano nel 2012 riferendosi allo smantellamento dei corpi di ballo…. Continua a leggere

I rilievi dei bracci del transetto di San Ciriaco ad Ancona: un modello adriatico di ascendenza bizantina a Montefollonico

  Il caso dei rilievi di San Bartolomeo: datazione e influssi stilistici Dall’età medievale fino al XVIII secolo il termine “borgo”, in Italia, designa una parte della città non fortificata dove risiedono gli artigiani con le loro botteghe; è, dunque, inesatto designare Montefollonico (Fig.1), frazione del comune di Torrita di Siena, come borgo: è appropriato, invece, contrassegnarlo come “castello” o “terra murata” poiché provvisto di fortificazioni di cui rimane la struttura medievale, così come per il Duomo intitolato a S.Leonardo (Fig.2) e la chiesa di S. Bartolomeo (Fig.3).   Proprio in… Continua a leggere

L’ARTE DEL CITAZIONISMO CLASSICO: MISE AN ABYME NEL PANORAMA RINASCIMENTALE

Vasari nelle Vite indica con il termine Rinascimento il rinnovamento delle arti sviluppatosi in Italia già all’inizio del XV secolo. La nuova visione culturale di questo periodo nasce in seno all’Umanesimo, più propriamente al recupero degli Studia Humanitatis, volti alla conoscenza delle problematiche dell’uomo dal punto di vista etico-morale. Centro della cultura umanistica è Firenze con varie sperimentazioni, un approccio intellettualistico e rigorosamente intuitivo-matematico, incrementato dalla figura di Lorenzo il Magnifico e dalla sua corte che si sofferma sul tema del neoplatonismo. Firenze promuove un’arte orientata al consolidamento del suo potere e… Continua a leggere

Fotografare l’osceno. Il Piss Christ di Andres Serrano

Sono passati più di trent’anni dalla prima esposizione pubblica del Piss Christ (1989), tuttavia, ancora oggi, quest’opera controversa firmata Andres Serrano, suscita scandalo e indignazione. Il Piss Christ è il manifesto di un’arte degenerata, disgustosa, abietta, che oltrepassa i limiti etici e morali socialmente e culturalmente imposti. Il Piss Christ testimonia come un certo tipo di manifestazione artistica agisca e colpisca le nostre emozioni, le nostre credenze, le nostre certezze, pungolandoci e mettendoci in discussione. Considerata dai primi teorici come una semplice registrazione del reale, la fotografia è stata presentata… Continua a leggere

HYBRIS COSTRUTTIVA: I CANTIERI MEDIEVALI E L’ARTE DELLA SUPERBIA

I cantieri medievali sono esempio di come il concetto di autorialità fosse ancora molto distante dal panorama artistico dei secoli “oscuri”, questo è infatti concetto che emerge solo in epoca rinascimentale con le grandi personalità di Brunelleschi, Michelangelo e Bramante. Quest’ultimo autore del celebre progetto di San Pietro con pianta a quincunx e prolungamento basilicale, sorretto nella parte dell’incrocio con il transetto da quattro pilastri  detti “a farfalla” in quanto tagliati in diagonale a formare angoli smussati  che si sviluppano in senso trapezoidale secondo la larghezza (Fig.1). Di fronte al… Continua a leggere

B/N: Il volto interiore della fotografia in bianco e nero | Serena Piraino

Accenni di reale in cui dilaga una squisita presenza di fiaba. Eccola la fotografia di Serena Piraino. Un bianconero che cattura evocando; ritma le forme mixandole con la semplicità del nostro esserci e il pathos d’ombre, risonanze e percezioni prodotte nelle sfuggenti ore del quotidiano. Il risultato è un’opportunità espressiva impareggiabile come lo spazio che lascia all’interpreta zione emotiva dello spettatore: un privilegiato, insieme all’occhio dell’Artista, di quel particolare frame di vita narrato e astratto, in eterno, dal fluire del tempo. Così, la fotografia in bianconero è una sottrazione che arricchisce. Dove i… Continua a leggere

Playlist Natale 2020: i consigli della nostra esperta Elisabetta Salatino

Come premessa a questo articolo solo una raccomandazione: astenersi orecchi ineducati e reticenti all’arte dei suoni. Questo vuole essere un suggerimento, oltre che un countdown alternativo per l’arrivo del Natale. Ogni pezzo che propongo ha in sé ricordi, speranze, tecniche musicali e compositive nuove, fascino e magia.   1° Brano del mio mix natalizio (Natale= Oratorio) L’Oratorio di Natale composto da Johann Sebastian Bach, in tedesco Weihnachts-Oratorium, è uno dei capolavori della musica liturgica, scritto a Lipsia, dove Bach era Kantor da più di dieci anni, per le festività natalizie… Continua a leggere

A Lamezia nasce “Glicine”, rivista di libri, arti, culture

No, non capita sempre che fra le pagine di una rivista culturale ci sia spazio per parlare della nascita di un’altra rivista culturale… Ma “Il Sileno” fa anche di questi miracoli e anzi si vanta di saper riconoscere il talento di una proposta, quando è valida. É il caso di “Glicine”, rivista di libri, arti e culture, nata insieme all’omonima associazione culturale recentemente creata da Daniela Lucia, Antonio Pagliuso e Valentina Dattilo. Radicata fra Pianopoli e Lamezia Terme, la realtà di “Glicine” si è dimostrata tuttavia capace di abbracciare con… Continua a leggere