COVID-19 | #IOSTOACASA: Il calore di un abbraccio virtuale

Da martedì 10 Marzo, le misure restrittive atte a contenere la diffusione del Coronavirus SARS-CoV-2 vengono estese all’Italia intera, senza più distinzione tra zone considerate ad alto o basso rischio, a causa del forte aumento del numero dei contagi e dei decessi. Il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte, si rende portavoce della dichiarazione “IO RESTO A CASA”, attraverso l’attuazione di nuove misure che prevedono la limitazione di qualsiasi spostamento di ogni individuo, che dovrà avvenire solo per ragioni lavorative, necessità o salute, autocertificando (modulo aggiornato al 26 marzo 2020… Continua a leggere

Emergenza nuovo CoronaVirus: l’informazione è prevenzione

Le “armi” in nostro possesso per combattere nel mondo invisibile Ciò che accomuna le civiltà mondiali, fin dall’alba dei tempi, è l’aver affrontato ciclicamente il dilagare di molteplici malattie infettive, in grado di provocare profondi cambiamenti socio-economico-culturali. La differenza tra la nostra civiltà attuale e quella pregressa non riguarda l’immunità dalla maggior parte delle entità microbiologiche, le quali attraverso un intelligente processo di adattamento e mutazione tentano tuttora di utilizzare le nostre cellule, le nostre macchine riproduttive, per sopravvivere, ma “dovrebbe” riguardare innanzitutto lo straordinario progresso scientifico, spesso incompreso, ingiustamente… Continua a leggere