Fotografare l’osceno. Il Piss Christ di Andres Serrano

Sono passati più di trent’anni dalla prima esposizione pubblica del Piss Christ (1989), tuttavia, ancora oggi, quest’opera controversa firmata Andres Serrano, suscita scandalo e indignazione. Il Piss Christ è il manifesto di un’arte degenerata, disgustosa, abietta, che oltrepassa i limiti etici e morali socialmente e culturalmente imposti. Il Piss Christ testimonia come un certo tipo di manifestazione artistica agisca e colpisca le nostre emozioni, le nostre credenze, le nostre certezze, pungolandoci e mettendoci in discussione. Considerata dai primi teorici come una semplice registrazione del reale, la fotografia è stata presentata… Continua a leggere

HYBRIS COSTRUTTIVA: I CANTIERI MEDIEVALI E L’ARTE DELLA SUPERBIA

I cantieri medievali sono esempio di come il concetto di autorialità fosse ancora molto distante dal panorama artistico dei secoli “oscuri”, questo è infatti concetto che emerge solo in epoca rinascimentale con le grandi personalità di Brunelleschi, Michelangelo e Bramante. Quest’ultimo autore del celebre progetto di San Pietro con pianta a quincunx e prolungamento basilicale, sorretto nella parte dell’incrocio con il transetto da quattro pilastri  detti “a farfalla” in quanto tagliati in diagonale a formare angoli smussati  che si sviluppano in senso trapezoidale secondo la larghezza (Fig.1). Di fronte al… Continua a leggere

L’INNOVATIVA PROPOSTA DELL’UNICAL: Un incontro tra Medicina e Ingegneria

L’assistenza sanitaria a distanza, l’utilizzo della tecnologia per il rinnovamento delle modalità di lavoro e nel proseguo dell’istruzione. Sono tanti i cambiamenti richiesti in questo periodo, in cui l’individuo vede limitata la propria libertà individuale ma la società continua a rinnovare se stessa per superare il buio indotto dal “nemico invisibile”. Secondo quanto detto, un passo molto importante è rappresentato dalla scelta dell’Università della Calabria di aggiungere un nuovo Corso di Laurea che prevede il rilascio congiunto di un doppio titolo di studio: la Laurea Magistrale in Medicina e Chirurgia… Continua a leggere

SanPa: luci e tenebre di San Patrignano. La docu-serie che ha scosso le coscienze

Nelle ultime settimane sta facendo discutere la docu-serie SanPa, prodotta da Netflix e incentrata sulla comunità di recupero per tossicodipendenti San Patrignano, fondata da Vincenzo Muccioli nel 1978 a Coriano. Fa discutere per il quadro problematico dipinto dalle testimonianze degli ospiti della struttura, per la figura enigmatica di Muccioli e discutere anche per le tecniche di disintossicazione utilizzate quarant’anni fa. Incuriosita dall’eccessivo vociare attorno a questo documentario in cinque episodi, decido di vederlo anch’io e farmi un’opinione a riguardo. Conscia della totale obiettività con la quale mi accostavo alla serie,… Continua a leggere

Cosa ci lascia di buono il 2020? Diversi avvenimenti positivi da non dimenticare che riguardano la rivista e la casa editrice “Il Sileno”

All’inizio di questo mese di febbraio 2021 è probabile che molti di coloro che ci leggono abbiano messo da un pezzo in cima ai loro propositi per il nuovo anno quello di dimenticare, o di lasciarsi alle spalle, questo 2020 appena trascorso: l’aria che si respira fuori, il modo di sentire della gente comune, innegabilmente, ci indicano questa tendenza.  Ma qui al Sileno – è giusto ricordarlo – nel corso del 2020 abbiamo continuato a costruire – tanto per usare un termine molto in auge in questi giorni. E lo… Continua a leggere

“Puzzle Musicale”: quando la musica si trasforma in poesia

Musica e poesia hanno in comune la grande capacità di far vibrare le corde dell’anima, dare voce alle emozioni. Ogni poeta, ogni autore di canzoni, traccia un percorso emozionale lasciando in eredità parole e musiche a cui attingere per dare espressione a sentimenti, anche a denunce sociali.   “Puzzle Musicale”, raccolta auto-pubblicata da Irene Colella, nasce dalla necessità della sua autrice di creare poesia partendo dalla musica. Perché è questo ciò che fa: rintraccia un fil rouge fra i titoli delle canzoni dei vari autori per dare corpo a poesie… Continua a leggere

DI BRACI E RESPIRI | Rubrica L’Emergente

Non so se fu per i tuoi occhi fitti di lampi o per il sorriso di polpa d’arancia che il cuore mio si volle ribellare. Nella vita riflessa dai versi di Imperatrice Bruno, florida autrice campana, emerge nitido il timbro di una femminilità forte senza tacerne vertigini e cedimenti: la terra dove trova fulcro questa sua voce poetica ch’esonda coinvolgendo tutto; lasciando sulle labbra il gusto di una malinconia sottile – quando si ritrae – ed una vicinanza al Sud: di braci e respiri, dell’urto delle parole sulle coscienze, della… Continua a leggere

THE ANTROPOCENE AND ISLANDS: VULNERABILITY, ADAPTATION AND RESILIENCE TO NATURAL HAZARDS AND CLIMATE CHANGE | Online il nuovo Volume della Collana “Geographies of The Anthropocene” (Il Sileno Edizioni)

Disponibile online il Volume 3, n. 2 della collana scientifica Geographies of the Anthropocene, edito da Il Sileno Edizioni, dal titolo “THE ANTROPOCENE AND ISLANDS: VULNERABILITY, ADAPTATION AND RESILIENCE TO NATURAL HAZARDS AND CLIMATE CHANGE”.   Otto capitoli originali, scritti da autori di tutto il mondo, che spiegano come le isole siano influenzate dai pericoli naturali e dal cambiamento globale. I contributi, focalizzano l’attenzione sulle piccole isole dell’Alaska, arrivando a trattare quelle grandi come la Sicilia nel Mediterraneo, si concentrano su tematiche come la gestione delle risorse idriche, la sostenibilità e… Continua a leggere

TRE LIBRI PER IL FEMMINISMO

La letteratura è luogo ove trovar refrigerio dopo un lungo cammino. Essa è fonte a cui attingere per distillare essenza. É un mezzo mediante il quale comprendere il reale e abbandonare una dimensione del vero spesso limitata e intrisa di menzogna. È, in sostanza, un incantesimo grazie al quale allontanarsi dal buio dell’ignoranza: ci desta dal torpore maligno insito nell’inettitudine e libera da convincimenti inesatti. La letteratura può intrecciarsi, avvolta in un filo inestricabile, all’ideologia femminista. Sono innumerevoli le donne che, in epoche storiche differenti, hanno usato le loro conoscenze… Continua a leggere

Parole&Cinema | Nuovo ciclo di presentazioni dedicate a Bellocchio/Dreyer, le Film Commission e i Cpr dal 20 gennaio al 9 febbraio sulla pagina facebook dell’AMNC

Il 20 gennaio torna Parole&Cinema, la rassegna dedicata dall’Associazione Museo Nazionale del Cinema (AMNC) alla presentazione di libri che raccontano la settima arte da ottiche diverse e variegate, per stili di scrittura e tematiche, punti di vista, esplicitamente o nei suoi rapporti con le altre arti e narrazioni e con gli aspetti sociali della contemporaneità. Gli autori dei volumi selezionati dialogheranno con il critico Edoardo Peretti dell’AMNC, e gli appuntamenti, per i motivi legati all’emergenza sanitaria, potranno essere seguiti in diretta on line sulla pagina Facebook dell’AMNC (https://it-it.facebook.com/AssociazioneMuseodelCinema/). La speranza… Continua a leggere