Coloro che desiderano proporre un articolo, devono presentare un abstract di 500 parole. La proposta deve cercare di affrontare gli obiettivi e gli scopi della rivista. Normalmente vengono pubblicati due numeri all’anno, nei mesi di Aprile/Maggio e Novembre/Dicembre. Le proposte devono essere inviate al seguente indirizzo: stratigrafiedelpaesaggio@ilsileno.it

A

Storytelling dei Paesaggi. Metodologie e tecniche per la loro narrazione

A

a cura di

Davide Mastroianni (Università della Campania “Luigi Vanvitelli”)

Rosita Oriolo (Università della Sapienza di Roma)

Alessandra Vivona (Università della Sapienza di Roma)

Abstract: Il paesaggio è il frutto di una serie di processi concatenati, lenti o improvvisi, che ne creano la forma e l’aspetto che oggi conosciamo. Quello che osserviamo è solamente uno dei suoi numerosi volti e ognuno di essi ha una storia da raccontare. Esistono diverse tipologie di paesaggio (naturale, antropico, “costruito” o “ibrido”) dove essere umano e natura sono artefici diretti del suo aspetto, in una competizione in cui l’essere umano si adatta alla natura, in una sorta di convivenza armonica ed equilibrata, o cerca addirittura di “superarla”; in quest’ultimo caso è la natura, spesso e volentieri, a vincere la sfida, ma con gravi conseguenze per l’essere umano.

Di seguito le linee di ricerca da preferire:

  1. Archeologia del Paesaggio: definizione e casi studio.
  2. L’Archeologo del Paesaggio: una figura ben definita o da definire?
  3. Paesaggi antichi ricostruiti. Metodologia e casi studio.
  4. Il paesaggio “mutato” nella Cartografia Storica.
  5. Il paesaggio costiero osservato dal mare: gli antichi portolani.
  6. Geografia e tempo: definizione e casi studio della Geografia Storica.
  7. La Geoarcheologia. Definizione e casi studio.
  8. Paesaggi geologici naturali e antropizzati.
  9. Paesaggi “ibridi”. Contaminazioni tra paesaggio antico e moderno.
  10. I paesaggi “trasformati”: il paesaggio rurale e il paesaggio urbano.
  11. I paesaggi del rischio: cause ed effetti.
  12. Il paesaggio lento. Sostenibilità e Biodiversità.

Date importanti:

30 Novembre 2020: termine di presentazione dell’abstract;
31 Dicembre 2020: Notifica di accettazione o rifiuto;
31 Gennaio 2021: invio del paper completo;
15 Marzo 2021: notifica dopo il processo di double-blind peer review;
15 Aprile 2021: presentazione del paper nella versione finale, revisionata;
Maggio 2021: Pubblicazione del paper.