Se un uomo (o una donna) dei nostri giorni, per artificio della tecnologia o di un bizzarro scherzo del destino, venisse catapultato nella seconda metà del XV secolo, si ritroverebbe davanti uno scenario assai vario: un palcoscenico Europeo in via di accrescimento (siamo nell’epoca delle grandi scoperte geografiche ad operaContinue Reading

Nei secoli centrali del Medioevo, l’arte venatoria con gli uccelli da caccia, dalle forti valenze emblematiche, diventa passione privilegiata di aristocratici e re. Innalzata a scienza da Federico II, figlio di Enrico VI e di Costanza d’Altavilla, creatore del più glorioso trattato di falconeria di tutti i tempi “De arteContinue Reading

Malgrado le notorie difficoltà che affliggono le attività culturali italiane, l’associazione Scholé di Roccella Jonica (RC) organizza la terza edizione della Scuola Estiva di Alta Formazione Filosofica intitolata a Giorgio Colli. Le attività si svolgeranno dal 25 al 28 luglio e saranno presenti: Anna Jellamo, Christian Marassi, Corrado Ocone, PietroContinue Reading

Il situazionismo si presenta come l’ultima avanguardia storico-artistico-politica del Novecento. Il compito essenziale di un’avanguardia è quello di «(…) essere un tentativo di critica generale dell’attuale momento ed un primo tentativo di risposta alle nuove esigenze»  [ref] AA. VV., Internazionale situazionista 1958-1969, cit., p. 6 [/ref]. Tra le varie discipline,Continue Reading

Nel saggio del 1911 intitolato La moda, Georg Simmel scrive come l’uomo si serva della moda per fondersi in un gruppo, passando inosservato. Così facendo, l’uomo baratta la propria individualità in cambio di un modello cui fare sempre riferimento, adottando come propri gli aspetti fondamentali del gruppo. Ma perché siContinue Reading

Dicono che le aquile abbiano lo sguardo così acuto da poter guardare ben oltre la luce abbagliante del sole. Ci sono uomini che pur disponendo di umana vista, hanno sviluppato l’occhio dell’intuizione, in modo da scorgere ciò che agli altri appare oscuro e in modo da premunire, dalla semplice analisiContinue Reading

Introduzione In una notte di Venerdì Santo, ecco pallida, come il volto dell’Addolorata, scorgersi nel cielo immoto di Cinquefrondi, la casta luna. Anch’essa, immersa in neri veli come la Vergine, sembra attendere la Pasqua. Sembra attendere, ma in verità è la Chiesa ad attendere per i festeggiamenti, il più chiaroContinue Reading