Nella serata del 30 luglio alle ore 19:00, in una gremita sala conferenze dell’Antico Sedile di Tropea, ha avuto luogo l’esordio dell’associazione storico culturale “Libertas”, presieduta dallo storico e archeologo Dario Godano. La conferenza stampa si è svolta alla presenza dei corrispondenti delle principali testate locali e dei rappresentanti diContinue Reading

La modernità ci ha reso la vita facile e indubbiamente comoda. Da quando siamo diventati “moderni” sembra che ormai nulla sia realmente impossibile. Modernizzazione e capitalizzazione hanno generato nuovi orizzonti un tempo forse impensabili, inimmaginabili. O sei al passo con i  tempi  o sei fuori: non possiamo più permetterci di essere unContinue Reading

Siamo partiti da Rende sabato 28 giugno in direzione Palermo; sia io che Giancarlo Costabile eravamo consapevoli che l’incontro con il presidente Apei Alessandro Prisciandaro sarebbe stato fondamentale per cominciare a costruire qualcosa di serio a livello nazionale per il riconoscimento delle figure professionali inerenti alle Scienze dell’Educazione, gli EducatoriContinue Reading

Appare evidente, oggi come non mai, la grave necessità educativa di cui soffre da tempo immemore il nostro Paese. Il settore dei Pedagogisti e degli Educatori conta da Nord a Sud oltre 25.000 unità, e, considerando i laureandi, assieme agli studenti in formazione, il numero non può che salire vertiginosamente.Continue Reading

L’8 Marzo del 1832 la Calabria fu devastata da un terribile terremoto. Il sisma colpì  anche Petilia Policastro, centro pedemontano dell’entroterra crotonese, provocando  ingenti danni e causando la morte di ventinove persone. Gli abitanti del paese  decisero, come segno di devozione e di ringraziamento per essere scampati alla  tragedia, diContinue Reading

  Nasce ZED,  fumetto realizzato dagli eclettici Salvatore Capolupo e Danilo Sirianni. Entrambi calabresi e rispettivamente Ingegnere informatico e Filosofo della Comunicazione, sono riusciti a creare un’opera originale, divertente e ricca di colpi di scena. “Questo fumetto – affermano gli autori – non ha lo scopo di esplicitare moralismi, appoggiareContinue Reading